Per la tavola, altre idee di carta per la casa

 

 

Sull'arte di ricevere gli ospiti e di apparecchiare egregiamente una tavola sono stati scritti manuali interi, che molte novelle padrone di casa, desiderose di imparare, si impegnano a leggere e fare proprie. Ma queste regole, pur chiare e oggettive, possono essere accompagnate da un tocco personale per rendere la tavola ancora più accogliente attraverso un particolare raffinato o semplicemente originale. Acquistato o creato da sé, un centrotavola colorato o un segnaposto personalizzato possono regalare calore e allegria alla tavola, sottolineando la classicità di una tovaglia ricamata o completando un servizio di piatti moderno. 

 

 


 

Vista completa del centrotavola con fiori in carta bianca e glicine

Realizzato per un pranzo all'aperto in primavera, il centrotavola è costituito da un cestino in vimini, riempito con fiori in filo pirkka e confezionato con un foglio di sisal avvolto da un nastro rosa acceso. Il gambo di ciascun fiore affonda delicatamente nella paglia sintetica, anch'essa rosa. I fiori esterni, completati da fogliame in filo vite, alternano nei petali il bianco e il glicine; nel fiore centrale spicca, invece, il color prugna.


 

Torna su